Montemarano

Sanremo: operai Pomigliano all'Ariston

''Il nostro unico voto va allo Stato sociale'': è lo striscione che oggi cinque operai dello stabilimento Fca di Pomigliano d'Arco e del reparto logistico di Nola (Napoli) hanno esposto ai cancelli della fabbrica per ringraziare ''Lo Stato sociale'' per averli portati ''sul palco dell'Ariston'', annunciando che domani saranno a Sanremo per fare il tifo per la band ed esprimere loro il proprio affetto. I ragazzi de 'Lo stato sociale', ieri hanno indossato magliette con i nomi dei cinque lavoratori Fca licenziati nel 2014 a seguito di una protesta con la quale simularono il suicidio di Marchionne, e poi reintegrati in fabbrica da una sentenza della Corte d'Appello di Napoli nel 2016. ''Nel vostro brano 'una vita in vacanza' ci riconosciamo con amarezza - hanno scritto oggi i cinque ai ragazzi del gruppo musicale -. La Fiat, nonostante una sentenza che la obbliga a reintegrarci sul posto di lavoro, preferisce pagarci e tenerci fuori, ci tiene in una condizione di vacanza forzata''.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie